Parodontologia

parodontologiaLa parodontologia è la branca dell’odontoiatria che si occupa della cura delle gengive e dei tessuti di sostegno del dente. La malattia parodontale, comunemente conosciuta come piorrea, insorge in seguito ad un accumulo di placca batterica e tartaro sulle superfici dentali e provoca uno stato infiammatorio localizzato inizialmente alle gengive (gengivite) che, se non trattato, evolve aggredendo l'osso e i legamenti che connettono il dente all'osso stesso, causando mobilità e in seguito, la perdita del dente.

Una diagnosi precoce permette di controllare la malattia con trattamenti non chirurgici come courettages e levigature radicolari mentre, nella fase più avanzata, si ricorre a interventi chirurgici, di chirurgia resettiva per rimodellare i difetti ossei o di chirurgia ricostruttiva per rigenerare i tessuti di sostegno.

E' opportuno sottolineare che, benchè questa malattia sia sempre causata da accumuli di placca batterica sui denti, esiste una certa predisposizione individuale di tipo ereditario allo sviluppo di par odontopatie; inoltre le ricerche evidenziano una maggiore insorgenza di questo tipo di malattie in soggetti fumatori.